Skip to main content
#confgarr24 

Jean-Claude Guédon

Université de Montréal (Canada)
31 maggio
- Open science

Biografia

Professore onorario (in pensione) dell'Università di Montréal (Canada), e con una formazione di base in storia della scienza, J.-C Guédon ha svolto ricerche sull'editoria elettronica e sul movimento Open Access. Uno dei firmatari originali della Budapest Open Access Initiative, ha lavorato al miglioramento della comunicazione e dell'editoria scientifica in un'ampia varietà di contesti (UNESCO, ONU, Commissione Europea, ANR in Francia, Redalyc in Messico, SciELO in Brasile).

Biografia

Professore onorario (in pensione) dell'Università di Montréal (Canada), e con una formazione di base in storia della scienza, J.-C Guédon ha svolto ricerche sull'editoria elettronica e sul movimento Open Access. Uno dei firmatari originali della Budapest Open Access Initiative, ha lavorato al miglioramento della comunicazione e dell'editoria scientifica in un'ampia varietà di contesti (UNESCO, ONU, Commissione Europea, ANR in Francia, Redalyc in Messico, SciELO in Brasile).

Abstract

I recenti dibattiti sulla “scienza aperta” e sull’”accesso aperto” sono stati spesso guidati dalla sindrome di McLuhan: guardare al futuro con uno specchietto retrovisore. Il mondo della stampa non è emerso come una riforma degli scriptoria manoscritti; né l’universo digitale emergerà spingendo il mondo della stampa. I giornali sono cambiati molto negli ultimi secoli. Cambieranno di nuovo. E i cambiamenti arriveranno dal modo in cui si adatteranno al mondo delle piattaforme e delle reti. Ripensare le riviste in questo contesto sarà al centro di questa presentazione.


english Bio

Professeur honoraire (retired) of the Université de Montréal (Canada), and with a basic training in history of science, J.-C Guédon has done research around electronic publishing and the Open Access movement. One of the original signatories of the Budapest Open Access Initiative, he has worked on improving sciencfic communication and publishing in a wide variety of settings (UNESCO, UN, European Commission, ANR in France, Redalyc in Mexico, SciELO in Brazil).

english Abstract

Platforms and networks: rethinking scientific communication and publishing

Recent debates around "open science" and "open access" have often been driven by McLuhan's syndrome: looking at the future with a rearview mirror. The printing world did not emerge as a refor of manuscript scriptoria; neither will the digital universe emerge by nudging the print world. Journals have changed a great deal in the last few centuries. They will change again. And the changes will come from the ways in which they fit the world of platforms and networks. Rethinking journals in this context will be the focus of this presentation.

Organizzato da

Sponsor

Logo GARR

GARR Conference 2024


Contacts


  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Consortium GARR - Via dei Tizii, 6 - 00185 Rome
| Phone 0649622000 - Fax 0649622044 | CF 97284570583 – PI 07577141000 | Recipient Code 7EU9KEU |
Creative Commons LicenseExcept where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution-Non Commercial-Share Alike 3.0 Italy.